primoli-quote

Il mio apparecchio fotografico si agita nella mia mano come la coda di un cane che annusa un passaggio di quaglie

Giuseppe Primoli, maggio 1891