Giuseppe Primoli, Mémoires 1871-1879

Notizie/In Evidenza

E’ stato pubblicato il volume “Giuseppe Primoli, Mémoires 1871-1879. Testo inedito integrale a cura di Ludovica Cirrincione d’Amelio e Valeria Petitto” primo numero della nuova collana “Fondazione Primoli. Studi e testi”.

Costretto ad abbandonare Parigi dopo il crollo del Secondo Impero, Primoli si rifugia a Roma che, diventata da poco la capitale del regno d’Italia, si sta trasformando da città eterna a capitale laica. L’autore confida alle pagine del suo diario il senso di spaesamento rispetto a una città nella quale non ha ricordi né punti di riferimento e dove non riesce a immaginare un futuro, ma verso la quale volge uno sguardo incuriosito e attento, tracciandone un ampio affresco, in un costante paragone con Parigi e il suo fermento culturale. La nostalgia di Parigi lo invade spesso fino a quando, nel 1879, la morte del principe imperiale vanifica il suo sogno di potersi di nuovo stabilire in Francia. Il tragico evento sarà la chiave di volta che permetterà a Primoli di rinsaldare il suo rapporto con Roma e di diventarne un protagonista nei decenni successivi.

Tab edizioni, 2023
876 p. in due tomi

Anteprima

Per ordini: https://www.tabedizioni.it/shop/product/memoires-1295?search=primoli&order=ordering+desc